Poesia: TERESA - Un giorno perfetto (Ed. Smasher, 2010)




Annaspo con mani
A tastare il futuro
Di lingue zittite
Da troppa ingordigia...
E cerco tentoni
Di leggere in braille
Invitanti sospiri
Su pelle accecante.
Nel buio nascondo
Il voler ritornare
Nel caldo avvolgente
Di cosce dischiuse
E spinto
a cercare più a fondo
Ti geme il dolore
D’energico tocco.
Aspetto
sull’argine opposto
Che suoni il rintocco
Di tempi comuni
E cresce pulsante
L’istinto primario
Che accogli sudata
Di condivisi bollori
...E vita mi bacia
Sugli occhi serrati
Del tuo sussultare.







Commenti

Post popolari in questo blog

(Goethe!) Young Goethe in love (sub ita) un film di Philipp Stölzl (2010)

Poesia: Gli alberi di Franco Fortini

Pied Beauty - La bellezza cangiante poesia di Gerard Manley Hopkins