Adesso


In attesa di ombre profonde

rifletto su passi malcerti e infingardi

che tanto ho amato solo un secolo fa.



Ed ecco

rumore dei tuoi passi

con sguardo di sfida tranciasti

quel mio vuoto guardarti negli occhi.

Cambiami il tempo

per farmi disperare

raduna l’attesa, rincresci il mio passo...

Ma schianto te vita

disdegno il tuo incenso

il tempo

questo è mio...

adesso.




Bookmark and Share

Commenti

  1. One who can capture time can capture the world. Don't let time dominate you,instead dominate time yourself. That is how kingdoms are won or lost.

    RispondiElimina
  2. Ciao Ed..mi è piaciuta un sacco questa tua..mi ci sono immersa emozionandomi...
    Un bacio
    Carmen

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari