Prometeo - Un giorno perfetto (ed.Smasher, 2010)


D’istinto lombare
ti offro il mio petto.
Squarcialo
strazialo
da farmi sentire
le viscere contorte
dal mio essere uomo.




Seppuku
seppur per poco....




Eccomi
ladro d’un fuoco
che non potrai riavere.
...nemmeno se insisti
a farti chiamare Dio.







Bookmark and Share

Commenti

  1. Bellissima!!! Un caro saluto, desy.

    RispondiElimina
  2. I don't know you language,but will you teach me?

    RispondiElimina
  3. You can check out my english version...I write in italian but I add the english version just to make you read my poems..bye

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari