Kingston town


Un rhum invecchiato
a sciacquarmi il bicchiere.
Sciupato.
Assorto
mezzo pieno d’ un pomeriggio corposo.
Sei arrivata
...e già sembravi per me.
Gregory Isaak in combutta con te...
Hai iniziato a ballare,
di levare al battito del mio senso-istinto.
Ovattato.
Fluido
...nient’altro per me.


Ed era ieri
che ti scioglievo
in un locale di Kingston Town...
Vorrei almeno un nome da ricordare!
A scodare il mio stare,
scaldata già l’estasi
nel fondale annacquato
d’un altro rhum on the rocks.





Bookmark and Share

Commenti

  1. E' stupenda XD
    Buon weekend anche a te caro Ed

    RispondiElimina
  2. Sensi attivati e solleticati..grazie!

    RispondiElimina
  3. Promesse mantenute.........splendido w-end

    VittoSolda

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

(Goethe!) Young Goethe in love (sub ita) un film di Philipp Stölzl (2010)

Poesia: Gli alberi di Franco Fortini

Pied Beauty - La bellezza cangiante poesia di Gerard Manley Hopkins