Poesia: Heroes di Ed Warner



...sciacquati la bocca
di lacrimosi che non ti hanno sfiorato.

E' vento forte a trascinare
ogni singola goccia d'un mare
consumato al cammino.
Stringe la madre
il suo figlio prediletto,
anche se unico e solo.

...è fumo intorno, pesante forte come un carrarmato extrastrong
indelebile il ricordo sbatte travolto da Tien-an-men
capovolta, rovescia dal guscio della sua tartaruga
un mondo piccolo, paffuto, immaturo
che non ho voglia d'abbracciare.

Si perdono canti
lasciati su d'un'aria ad asciugare,
non vuol morire la speranza
d'un fior di ciliegio che non è ancora stagione...

Ed Warner
da Un giorno perfetto
Ed. Smasher, 2010


Commenti

Posta un commento

Post più popolari