Omaggio a Pier Paolo Pasolini: ALLA BANDIERA ROSSA

ALLA  BANDIERA  ROSSA


Per chi conosce solo il tuo colore, bandiera rossa, 


tu devi realmente esistere, perché lui esista: 

chi era coperto di croste è coperto di piaghe, 

il bracciante diventa mendicante,  
il napoletano calabrese, il calabrese africano, 
l'analfabeta una bufala o un cane. 
Chi conosceva appena il tuo colore, bandiera rossa, 
sta per non conoscerti più, neanche coi sensi: 
tu che già vanti tante glorie borghesi e operaie, 
ridiventa straccio, e il più povero ti sventoli.

Poesia di Pier Paolo Pasolini





SEGUI ED WARNER-POESIA ANCHE SU  facebook!!!!!

Commenti

Post popolari in questo blog

(Goethe!) Young Goethe in love (sub ita) un film di Philipp Stölzl (2010)

Poesia: Gli alberi di Franco Fortini

Pied Beauty - La bellezza cangiante poesia di Gerard Manley Hopkins