“Salerno Letteratura” festival Prima Edizione (Narrativa e Poesia)



Ha preso il via,  la prima edizione di “Salerno Letteratura”, festival promosso dal Comune di Salerno, con la direzione artistica di Francesco Durante.


Oltre 100 gli autori internazionali che saranno ospiti nei prossimi giorni della città d’Arechi: Diana Lama, Luca Baldoni, Amara Lakhous, Giulio Giorello, Rossella Milone, Jason Pine, Giuseppe Galasso, Eva Cantarella, Luciana Jacobelli, Sergio Nazzaro, Marco Mancassola, Federico Sanguineti, Petros Markaris, Diego De Silva, Franco Arminio, tra gli altri.
I lettori avranno così la possibilità di incontrare e dialogare con gli scrittori in diverse modalità, tra talk veri e propri, presentazioni in prima nazionale, reading, degustazioni, arte, musica e spettacoli.
Oltre 70 eventi culturali, in scena negli angoli più belli e caratteristici del centro storico, ma anche nelle librerie di corso Vittorio Emanuele e nei bar della città, compongono il corposo programma: 3 le letture teatrali di altrettante novelle tratte dal Decameron di Giovanni Boccaccio e ambientate proprio a Salerno ( Tancredi e Ghismunda, Mazzeo Medico, Landolfo Rufolo); un singolare “Rave dei Poeti” sulla spiaggia, previsto per la serata del 27 giugno, per avvicinare la cultura e la ricerca sul linguaggio ai ritmi della disco; un laboratorio di scrittura creativa, uno di “letteratura potenziale”; diversi gli incontri musicali, con Enzo Moscato (questa sera) e Peppe Lanzetta (domani). 


Spazio anche al Premio “Salerno Libro d’Europa”, riservato al meglio della narrativa continentale under 40. Una giuria popolare composta da 50 lettori salernitani e una giuria composta da 50 critici letterari ed esperti decreteranno il vincitore. Cinque i finalisti: la francese Jakuta Alikavazovic, autrice di “La bionda e il bunker” (66th and 2nd), lo svizzero romancio Arno Camenisch, autore di “Dietro la stazione” (Keller), l’italiano Paolo Di Paolo, autore di “Mandami tanta vita” (Feltrinelli), il portoghese Jorge Luis Peixoto, autore di “Libro” (Einaudi) e la tedesca Judith Schalansky, autrice di “Lo splendore casuale delle meduse” (Nottetempo).
(fonte: ondanews.it)




SEGUI ED WARNER-POESIA ANCHE SU  facebook!!!!!

Commenti

Post popolari in questo blog

(Goethe!) Young Goethe in love (sub ita) un film di Philipp Stölzl (2010)

Poesia: Gli alberi di Franco Fortini

Pied Beauty - La bellezza cangiante poesia di Gerard Manley Hopkins