SUMMER POETRY READING LA PAROLA ASSOLATA DELLA POESIA

Flavio Bissolati   Valeria Raimondi      Andrea Garbin

Fabio Barcellandi  Vincenzo Montuori  Alberto Mori

Sabato 21 Giugno 
ore 17:30 
Centro Riuso Creativo  Ticon zero  
Via Maffi 2 (Al Cascinetto), Cremona


Flavio Bissolati, (di sé dice: Sono nato il 4 settembre del 1991. Venuto al mondo come un proiettile. Amo la musica fin da quel primitivo momento. Comincio a cantare a 6 anni. Non ho più smesso. Comincio a scrivere pressapoco alla medesima età. E allo stesso modo non ho più smesso. Ho militato in poco meno di una trentina di formazioni musicali spaziando il più possibile in tutta la vastissima gamma di generi concepibili. Ho vinto una modesta combriccola di premi di poesia, ma le mie cose migliori sono state lette solo da una manciata di occhi. Attualmente mi occupo anche di teatro.


Valeria Raimondi: (Brescia), nel 2009 contribuisce alla costituzione del Movimento dal Sottosuolo di Montichiari, un collettivo di poeti e artisti, oggi Associazione Culturale. Organizza reading e microfoni aperti, collabora con associazioni e movimenti impegnati su tematiche dell’ interculturalità, della libera espressione, dei diritti e dell'ambiente.Nel 2013 realizza SCONFINA(te)MENTI, festival artistico internazionalista, in collaborazione con Circoli Arci bresciani e Movimento dal Sottosuolo, per un gemellaggio culturale con artisti e poeti Serbi. Nell'ottobre dello stesso anno è ospite dello Studentski Kulturni Centar di Kragujevac, Serbia. Nel marzo 2013 con il collettivo Donne A(t)traverso, propone il recital narrativo-teatrale “Catturate nelle trame, liberate dalle reti”. Sue poesie appaiono all’interno di antologie poetiche del movimento mondiale “One Thousand poets for change” tra cui “Sotto il cielo di Lampedusa” (Rayuela edizioni, marzo 2014) e “One Thousand poets for change” (Albeggi Edizioni, 2013)Nel 2011 pubblica la sua prima silloge poetica - IO NO (Ex-io) ( Thauma Edizioni).A giugno 2014 è prima classificata al Premio Letterario Eros & Kairòs-Festival internazionale di Poesia al femminile con una silloge in corso di pubblicazione per FusibiliaLibri, che proporrà letture da SOTTO SI STA FRESCHI tratte da Manifest’Azioni dal Sottosuolo-EDIZIONI SEAM (e poesie dai dintorni).


Andrea Garbin: (Castel Goffredo,MN) ha pubblicato i libri di poesie "Il senso della musa", "Lattice", "Croce del sud" e il libro di haiku "Viaggio di un guerriero senz'arme". Ha fondato il "Movimento dal sottosuolo" di cui è uscito il libro "Manifest'Azioni dal sottosuolo (Seam Ed. 2014). Ha tradotto in italia "Nascita volatile" di Angye Gaona (Thauma, 2012). Dirige la collana di poesia contemporanea "Le zanzare" (Gilgamesh Ed.). Racconterà un viaggio in sudamerica attraverso le poesie di "Croce del Sud" di Garbin, e di "Nascita Volatile" della poetessa colombiana Angye Gaona, dalla natura incontaminata di Patagonia e Terra del fuoco, alla metropoli Buenos Aires, fino alle rivolte colombiane: due voci che scavano nell'interiorità umana e nel disagio sociale, mantenendo la terra e la natura come loro principale punto di riferimento.


Fabio Barcellandi: (Brescia, 1968), poeta, curatore e traduttore. Guida laboratori di composizione e scrittura poetica con i ragazzi delle scuole medie e superiori per la Cooperativa Zeroventi. Ha pubblicato poesie, racconti e traduzioni in antologie (Montag, Thauma, Limina Mentis, Seam) e su riviste (Writers Magazine Italia, MacWorld Italia, Le Voci della Luna, Il Corriere del Garda); ha vinto per la poesia i premi Solaris e Teranova e pubblicato le sillogi Parole Alate (Cicorivolta 2007), Nero, l’inchiostro e Folle, di gente (Montag 2008 e 2011).


Vincenzo Montuori: (Cremona), ha pubblicato libri di versi, saggi e da anni escono suoi racconti sui settimanali locali (attualmente stanno uscendo alcuni suoi tetsi dedicati a Cremona sul settimanale "MondoPadano"). Montuori ha promosso e promuove diverse iniziative in città e fuori, tra cui quelle presso l'ADAFA ed è relatore fisso delle conferenze dell'UNITRE (Università della terza Età in Cremona). Ha al suo attivo la partecipazione alla manifestazione "Poesia a strappo" di Crema ed ha collaborato con alcune riviste letterarie, da "Si scrive" a "L'unicorno". Montuori è infine autore di alcuni saggi, come "Il lettore di provincia" e "Fede e poesia". Leggerà alcuni testi ricavati dalla sua ultima pubblicazione, "Una lunga fedeltà", un excursus attraverso venticinque anni della nostra storia, riproposta in una dimensione privata, nelle forme della celebrazione, della riflessione critica, della denuncia, dell'invettiva.


Alberto Mori: (Crema), poeta performer e artista, sperimenta una personale attività di ricerca nella poesia: dalla poesia sonora e visiva, alla performance, dall’installazione al video ed alla fotografia.La produzione video e performativa è consultabile sulla pagina YouTube e Vimeo dell’autore e nell’archivio multimediale dell’ Associazione Careof /Organization For Contemporary Art di Milano.Dal 1986 ha all’attivo numerose pubblicazioni.Tra le più recenti: Objects (2010) Financial (2011) Piano (2012) Esecuzioni (2013) Meteo Tempi (2014) edite da Fara Editore. Presenterà un reading performativo da “Meteo Tempi” (Fara Editore 2014). Meteo Tempi è poesia fulminante e discreta, attenta ai mutamenti climatici, all’ambiente violato, al lavoro latitante e precario, alle sperequazioni sociali… mette in evidenza i tic e i malesseri del nostro quotidiano così virtualizzato che «Nell’IPhone dei bambini entrano le foglie pixelate del giardino», così tragicamente globalizzato che "Il movimento della vita continua senza nulla con sé / Nella migrazione quotidiana / carne ed ossa vanno nella nudità della terra" e "l’ozono bucherella le plaghe statistiche dello schermo" 

Ingresso libero. 

Commenti

Post popolari in questo blog

(Goethe!) Young Goethe in love (sub ita) un film di Philipp Stölzl (2010)

Poesia: Gli alberi di Franco Fortini

Pied Beauty - La bellezza cangiante poesia di Gerard Manley Hopkins